Ecco come usare un estrattore di succo

come usare un estrattore

Quando si vuole gustare la frutta in tutta la sua freschezza non è detto che l’unico modo sia di addentarla o di tagliarla a fette, esiste anche un metodo più rapido per poter godere dei benefici della frutta fresca ed è l’estrattore di succo. Vediamo come poter fare merenda con un bel succo di frutta fresca. I professionisti dell’alimentazione si raccomandano sempre di fare due spunti al giorno tra i tre pasti principali della giornata per non arrivare a ciascun pasto troppo affamati e in genere, non c’è miglior merenda di un bel frutto fresco. Eppure non a tutti piace consumare la frutta così com’è e non sono pochi a prediligerla sotto forma di succo o di concentrato magari da abbinare anche a particolari tipi di verdure. Se un tempo il succo di frutta era la merenda ideale per i più piccoli, oggi è ampiamente consigliata anche ai più grandi perché anche sotto forma di liquido le fibre contenute nella frutta possono agire sul nostro organismo.

Ecco perché se si vuole preparare un ottimo succo di fresca oggi non c’è niente di meglio che usare un estrattore che permette a tutti i principi nutritivi della frutta di restare inalterati e anzi, non scalfisce nemmeno la parte enzimatica della frutta permettendo al nostro corpo quindi di godere appieno delle mille qualità di un frutto. Oggi ormai avere in casa un estrattore succo è diventato un vero e proprio fenomeno culturale, sia perché permette di potersi godere il piacere di succhi di frutta genuini senza conservanti o coloranti come quelli confezionati che si vendono nei supermercati, e sia perché estraendo la parte migliore della frutta permette di far arrivare nell’organismo tutti quei principi nutritivi che si rivelano ottimi alleati per mantenersi sempre in forma e sani in salute.

Rispetto a tempi passati in cui si consumava poco la frutta, oggi è tornata di moda e magari accompagnata da ogni tipo di verdura che può rendere il succo un migliore concentrato di vitamine e Sali minerali utili alla salute del nostro organismo: frutta e verdura insieme infatti, sono ottime alleate per contrastare la fastidiosa aerofagia e i gonfiori allo stomaco, per non parlare poi della loro utilità per smuovere un intestino poco attivo. Le fibre infatti servono proprio a rendere più attivo e a svegliare finalmente un intestino che lavora poco o molto più lentamente rispetto agli altri: anche sotto forma di succo, le fibre arrivano nell’organismo mirando proprio a generare questi benefici effetti.

Bere la frutta anziché mangiarla

Usare l’estrattore per ottenere dei succhi di frutta fresca si è rivelato subito un ottimo mezzo di prevenzione perché in modo veloce, pratico e semplice ci si può finalmente curare in maniera sana e genuina assimilando quelli che sono i naturali principi attivi presenti nella frutta e nella verdura di stagione, che permettono insieme di superare gran parte dei disagi che spesso il nostro apparato digerente ci crea. l’estrattore di succo è diventato presto l’elettrodomestico più gettonato dai consumatori che vogliono regalarsi un corpo sempre in forma e pieno di salute.